SIAMO LAGOMORFI E ABBIAMO DIRITTO AL VOLO!!!

So bene che i conigli non sono animali domestici “convenzionali” ma la loro presenza nelle case del mondo è in continua espansione…è il terzo animale domestico dopo il cane ed il gatto, e a dispetto di quello che molti pensano è un mammifero molto intelligente e affettuoso.
Con la petizione che voglio sottoporvi mi sono posta l’obiettivo (come padroncina di un tenero cucciolo di ariete nano e come amante degli animali in genere) di diffondere la notizia circa la difficoltà che i possessori di questi teneri amici dalle orecchie lunghe incontrano frequentemente quando si accingono a viaggiare.
Ci vantiamo di essere un paese civile che promuove l’amore e il rispetto per gli animali, promuoviamo campagne contro l’abbandono e campagne per la valorizzazione dei gruppi di volontariato che curano l’esistenza di molti piccoli tesori a quattro, tre o due zampe e poi però ci scontriamo contro la superficialità di molti privati e aziende.
Da circa un anno, mi sono trovata a dover accudire un coniglietto e con lui a viaggiare soprattutto in aereo e puntualmente ogni volta che devo prenotare il biglietto o devo fare check-in, succede sempre qualcosa che mi fa maledire il giorno in cui “Termini e condizioni di viaggio” sono state posti.
Perchè?? Perchè esiste l’errata convinzione che i conigli siano roditori e che quindi come tali non sia permesso loro l’accesso su aeromobili e compagnia seguitando…eppure però quando si tratta poi di pagare, mi viene detto che un’autorizzazione può essere concessa purchè si chiami preventivamente il call center della compagnia spendendo quindi non solo il costo del biglietto mio e dell’animale ma anche dalle 10 alle 20 euro ogni volta per la telefonata “d’autorizzazione”.
Sono convinta però che ogni animale ha il diritto di viaggiare con il proprio padrone e non DEVE subire alcuna limitazione fintanto che rispetti le norme igienicosanitarie e di vaccinazione che lo rendono un animale SANO e NON PERICOLOSO per l’integrità fisica altrui.
Pertanto con questa petizione vorrei diffondere il messaggio che bisogna smetterla di accettare finti compromessi che nuocciono all’integrazione sociale dei nostri piccoli amici e che fomentano discriminazioni insensate ed irrazionali.
I CONIGLI NON SONO RODITORI. I CONIGLI SONO LAGOMORFI.
Inoltre in quanto animali d’affezione hanno pieno diritto come i cani e i gatti, a viaggiare insieme ai loro padroni, purchè ovviamente in regola con tutte le vaccinazioni.Facciamoci portavoce di una evoluzione in tal senso: chiediamo che gli ostacoli che continuamente si presentano vengano superati in via definitiva, perchè se è vero che chi trova un amico-cucciolo trova un tesoro, quello stesso cucciolo (di cane, gatto o coniglio che sia) per il trasporto PAGA comunque UNA QUOTA non indifferente!!!
http://www.firmiamo.it/siamo-lagomorfi-e-abbiamo-diritto-al-volo–

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...