E i sentieri che si biforcano…

Alice era arrivata ad un bivio e lo Stregatto si mise soltanto a sorridere quando la vide.
“Sembra di buon umore, – ella pensò; – ma ha le unghie troppo lunghe, ed ha tanti denti,” perciò si dispose a trattarlo con molto rispetto. 
Stregatto, – cominciò a parlargli con un poco di timidezza, perchè non sapeva se quel nome gli piacesse; comunque egli fece un sorriso più grande. “Ecco, gli è piaciuto,” pensò Alice e continuò: Vorresti dirmi quale strada devo prendere? 
— Dipende molto dal luogo dove vuoi andare, — rispose il Gatto. 
— Poco m’importa dove… – disse Alice. 
Allora importa poco sapere per dove devi andare, – soggiunse il Gatto. 
—…purchè giunga da qualche parte, – riprese Alice come per spiegarsi meglio. 
— Oh certo vi giungerai! — disse il Gatto, non hai che da camminare.

Morale: Pochi sanno dove vogliono andare e nessuno sa dove sta andando. L’importante è imboccare una strada e percorrerla. La meta è dietro l’angolo, pronta ad essere raggiunta.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...